13/05/2024

Prendersi cura dei propri occhi è importante tutto l’anno e lo diventa ancora di più in estate, complici le belle giornate di sole e le vacanze al mare, in montagna o in affascinanti città d’arte.

Perché se è vero che è sempre piacevole trascorrere del tempo all’aria aperta, è anche indispensabile prendere precauzioni per vivere ogni momento senza la paura di sottoporre i nostri occhi ad un eccessivo stress.

Ma cosa succede ai nostri occhi quando vengono colpiti dalla luce del sole? L’occhio concentra la luce su una regione della retina che prende il nome di macula, ma se le cellule fotorecettrici ricevono un sovraccarico di radiazioni rischiano di subire danni anche piuttosto importanti.

L’assorbimento delle radiazioni solari infatti accelera l’invecchiamento del cristallino fino a causarne la perdita di trasparenza (cataratta) risolvibile con un’operazione chirurgica o con il laser. Ma nei casi più gravi può provocare anche forme di maculopatia e tumori.

Come fare prevenzione?

1. Scherma gli occhi con occhiali da sole adatti (soprattutto per chi ha occhi chiari meglio usare lenti scure anche all’ombra e con cielo coperto, i raggi UV passano lo stesso!). È importante anche per limitare le irritazioni causate da vento e sabbia.

2. Utilizza protezioni durante lo svolgimento di attività (ad esempio berretti e cappelli).

3. Fai pause, soprattutto se stai tanto davanti agli schermi, per reidratare gli occhi ed evitare irritazioni.

4. Opta per una dieta sana, gli alimenti migliori per la salute degli occhi sono quelli ricchi di antiossidanti, omega 3 e vitamina E

5. Riduci l’utilizzo degli strumenti digitali quando c’è tanto riverbero esterno

Consigli per chi ha un impianto ICL?

Le ICL (Implantable Collamer Lens) sono delle lentine ideali per tutti i casi in cui la chirurgia laser risulti sconsigliata. Queste si posizionano davanti al cristallino e sono in grado di risolvere diversi difetti visivi.

Ma possono dare problemi con il sole? Assolutamente no, anzi: l’inserimento dell’ICL nell’occhio va a creare una prima barriera di protezione anti-UV. Questo perché il collamero, materiale che compone le ICL, ha proprietà particolari che proteggono dai raggi del sole, mantenendo al contempo inalterato il passaggio della luce ed evitando che gli occhi si secchino.

Adesso sei pronto per vivere l’estate al massimo.