Supracor, per curare miopia e ipermetropia in una sola operazione

Supracor, per curare miopia e ipermetropia in una sola operazione: Questa è la storia di Paolo, 50 anni, sportivo e con tanti interessi. Di lavoro fa il videoterminalista e mi ha contattato perché ha deciso di curare una fastidiosa miopia associata ad astigmatismo. Alla sua età, e dopo tanti anni passati davanti al computer, cominciava a manifestarsi anche un principio di presbiopia. Come sanno quelli che fanno questo mestiere, è un’attività che alla lunga può mettere a dura prova la vista. Lavoro a parte, Paolo voleva tornare a vivere appieno la sua più grande passione, la bici da corsa. Mi ha detto che non ne poteva più di indossare occhiali per vedere da lontano e che le lenti apposite per gli occhiali da ciclismo costano parecchio. Gli ho fatto notare che l’intervento con il laser avrebbe sì eliminato il fastidio di dover portare gli occhiali, ma poi avrebbe comunque avuto difficoltà a leggere il monitor al lavoro e soprattutto il computer della bicicletta che monitora le prestazioni atletiche.


Ci abbiamo riflettuto un po’ sopra, e assieme abbiamo scelto che la soluzione migliore per curare una volta per tutte i suoi problemi sarebbe stato un intervento con laser Femtolasik associato a trattamento Supracor per vedere da vicino.
Il risultato? In un colpo solo, Paolo ha recuperato i 10/10 naturali in entrambi gli occhi, sia da lontano che da vicino. E tutto questo a solo 24 ore di distanza dall’operazione! La nostra scelta si è rivelata giusta, perché d’ora in poi Paolo è tornato a godersi il vento sul viso e non dovrà più inforcare gli occhiali, ma solo la sua bicicletta.