Presbiopia Laser Supracor

Presbiopia Laser Supracor: La tecnica consente di correggere i difetti visivi (miopia, astigmatismo, ipermetropia) contemporaneamente alla presbiopia, che insorge generalmente nei pazienti di 45-55 anni. È la soluzione ideale che risponde alle legittime titubanze di chi, raggiunti i 45-55 anni, esita a sottoporsi all’intervento per risolvere problemi refrattivi per la necessità di usare comunque occhiali da lettura o computer dopo la correzione.

Con l’utilizzo del Femtolasik si crea una piccola curvatura al centro della cornea, che funzionerà da lente per la vista da vicino, mentre la rimanente porzione rimane attiva per la visione da lontano. Sarà poi il nostro cervello a selezionare automaticamente il fuoco corretto in ogni situazione, passando dalla visione da lontano a quella da vicino e viceversa senza alcuno sforzo, ed in modo assolutamente naturale e impercettibile.

Vantaggi

  • binocularità e senso di profondità
  • diversi livelli di addizione da vicino a seconda delle esigenze pratiche
  • possibilità di correggere contemporaneamente i difetti da lontano e da vicino

Svantaggi

  • può permanere una modesta miopia di circa mezza diottria che scompare da sola in un tempo da 1 a 3 mesi. I pazienti normalmente non trovano questo effetto invalidante.

Leggi anche: Supracor, per curare miopia e ipermetropia in una sola operazione – caso commentato