Medicina legale e operazioni dal vivo | 28.04.16

Meeting a Vicenza: medicina legale e operazioni dal vivo
Il 28 e il 29 aprile 2016 ho partecipato ad un importante congresso di oculistica organizzato a Vicenza in collaborazione con l’ULSS 6. Nel corso della giornata di giovedì, nella bellissima cornice di Villa Michelangelo, di fronte ad un pubblico di oltre centro auditori si sono trattati diversi temi di oftalmologia legale. Il venerdì è stato invece dedicato agli interventi chirurgici dal vivo. Presso l’Ospedale San Bortolo di Vicenza, quattordici medici tra i più prestigiosi del panorama italiano, incluso il sottoscritto, si sono alternati in sessioni di operazioni in diretta per l’impianto delle IOL Premium (lenti intraoculari).

Medicina legale e operazioni dal vivo 1

Medicina legale e operazioni dal vivo 2

Nuove lenti intraoculari Premium

Le lenti intraoculari vengono impiantate per sostituire il cristallino difettoso. A differenza delle normali IOL che correggono solo i problemi di vista da lontano (miopia, ipermetropia e astigmatismo), le speciali lenti Premium permettono di tornare a vedere bene anche da vicino, eliminando così la presbiopia. Non tutte le lenti sono uguali, perché le ditte produttrici sono tante e ciascuna di esse spesso utilizza tecnologie differenti. Quindi anche i risultati e le indicazioni di utilizzo possono variare molto.

Medici a confronto: tecniche e risultati

Da qui l’importanza del confronto fra i chirurghi coinvolti nel programma di live surgery. Non solo abbiamo operato dal vivo, ma ci siamo soprattutto scambiati opinioni ed esperienze, e anche qualche trucco del mestiere, per conoscere tutti i tipi di lenti disponibili. In questo modo, ora abbiamo a disposizione delle conoscenze approfondite riguardo le caratteristiche tecniche e le rese visive di ciascuna di esse, in modo poter scegliere di volta in volta le lente migliore per ogni singolo paziente.

Medicina legale e operazioni dal vivo 3

Esperienza, professionalità e amicizia
Ho sempre pensato che collaborare sia un sinonimo di imparare. Ne ho avuto la conferma durante questi due giorni di convegno, perché quando ti confronti con persone che consideri amici, ancor prima che colleghi, i risultati non possono che portare ad una crescita per tutti. Un clima informale ma altamente professionale, in cui medici di grande esperienza che sono stati i miei maestri e colleghi con i quali ho iniziato il mio percorso professionale hanno dato vita ad una sinergia lavorativa davvero proficua.