Cataratta

Cornea e cristallino sono le lenti del nostro occhio. Il cristallino naturale, in condizioni ottimali, è perfettamente trasparente. Quando il cristallino diventa opaco al punto di ridurre la vista, nonostante l’impiego di occhiali, esso cambia nome e viene ribattezzato cataratta. Quindi l’insorgenza della cataratta consiste nella fase finale di un processo di irrigidimento e di riduzione della trasparenza del cristallino naturale che arriva a ridurre la vista.

La causa più frequente è l’età ma esistono anche altre cause, anche se meno frequenti: malattie metaboliche come il diabete, terapie farmacologiche con cortisone, traumi.

La cataratta può essere risolta solo chirurgicamente attraverso una tecnica chiamata facoemulsificazione. Questa tecnica si deve considerare come un vero e proprio intervento chirurgico, anche se oggi è estremamente standardizzata e dà risultati meravigliosi nelle mani di un chirurgo esperto.